Taurianova

Conclusa "estate a casa Berto"

Si è conclusa a "Capo Vaticano" di Ricadi, con la proiezione di "Sicilian Ghost Story", il film che racconta una tragica storia di mafia, e con la testimonianza di Filippo Luna, attore nel film, la quarta edizione di "Estate a casa Berto", iniziativa promossa per ricordare lo scrittore Giuseppe Berto. Gli organizzatori, Jo Lattari, Marco Mottolese, Antonia Berto e Daniele Balicco, hanno ricordato alcuni momenti significativi della rassegna come l'incontro tra i registi Fabio Mollo, direttore artistico, e Jonas Carpignano; la serata con Paolo Mieli; il convegno al tramonto sul "male oscuro" e il fuori programma con il giornalista Michele Masneri, cultore di Dino Risi e suo biografo, che a sorpresa ha fatto proiettare e commentare il film "Il vedovo", arricchito da una magistrale interpretazione di Alberto Sordi, coadiuvato da Franca Valeri. Intanto "Estate a casa Berto", dopo quattro anni, potrà avere accesso, per meriti culturali, ai finanziamenti della Regione Calabria.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie